Graziani: “Juve-Lione? Sono preoccupato, mi affido alla qualità dei singoli”

Ciccio Graziani è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva e ha parlato della delicata sfida di Champions tra Juventus e Lione di stasera e anche di altro. Le sue parole:

Sulla partita: “Tifo la Juventus e spero asfalti il Lione, ma sono un po’ preoccupato perchè in gara secca può succedere di tutto. Mi affido ai singoli che devono fare la differenza.”

Su Bonucci: “Quest’anno è stato responsabile di alcune defezioni e senza Chiellini ha fatto un po’ fatica, ma se fossi nella Juventus non mi priverei di lui, resta uno dei difensori più forti in Italia.”

Su Sarri: La Juventus ha deluso le aspettative, ha vinto ma non ha convinto e questo stona con i presupposti che c’erano in partenza.”

Su Ronaldo: “Ha fatto tantissimo, ma gli manca un riferimento dentro l’area, ha bisogno di qualcuno che lo aiuti.

Calciatore di prospettiva da consigliare? “Zaniolo“.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy