Tarallo (Dagospia): ''Sarri? Ha vinto uno scudetto di cartone. Elkann non è convinto di Paratici e Nedved''

Tarallo (Dagospia): ”Sarri? Ha vinto uno scudetto di cartone. Elkann non è convinto di Paratici e Nedved”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Carlo Tarallo, giornalista di Dagospia, è intervenuto su Radio Punto Nuovo per parlare della Juve. Queste le sue dichiarazioni:

“I tifosi della Juve non sono felici per questa stagione, uno scudetto di cartone, come lo è stato il campionato, e dal punto di vista del gioco per cui è stato chiamato Sarri, non c’è stato. Si cominciano a fare dei bilanci sulla scelta di aver puntato su Sarri e non piace a John Elkann, per quanto risulta a Dagospia. Non sembra convincere neanche la gestione Paratici-Nedved, perché è considerata una gestione debole”.

In ogni azienda che si rispetti, quotata in borsa come la Juve per altro, si sta cercando di capire come correggere quelle che sembrano delle storture. Nessuno scandalo, in qualsiasi azienda di un alto livello si cerca la perfezione. Alla Juve si dà anche importanza all’aspetto extra sportivo, a parere del grande capo John Elkann vanno riviste. Non è per nulla chiaro neppure il destino di Sarri”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy