Fabio Paratici lavora al rinnovo contrattuale della Joya: l’attaccante chiede 15 milioni a stagione

Secondo marcatore bianconero con le sue 17 reti stagionali – 95 quelle totali segnate dal suo arrivo a Torino – la Joya argentina appare certamente uno dei giocatori più in forma della Serie A.

Giusto un anno fa l’attaccante sembrava ad un passo dalla cessione, ma adesso il club vuole tenerselo stretto e il ds Paratici lavora al suo rinnovo contrattuale, complici il talento innato e lo stato di grazia attuale del numero 10 della Juventus.

Come riportato dal quotidiano Tuttosport, 15 milioni è la cifra richiesta dal giocatore – contro i 7,5 annui percepiti ad oggi – ma il dirigente sportivo risponde con una proposta di 8 milioni più 2 di bonus, anche se pare che la squadra e l’entourage di Dybala abbiano la volontà di incontrarsi a metà strada, stringendosi così la mano di fronte ad un contratto che preveda 12 milioni a stagione ed eventuali bonus aggiuntivi.

La scadenza del contratto della Joya è fissata al 2022, ma l’impressione è che entrambe le parti possano raggiungere un’intesa sul prolungamento contrattuale anche entro il termine di questa stagione.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy