Del Piero celebra la prima firma con la Juve, Ziliani lo attacca

Alessandro Del Piero ha festeggiato sui social la sua prima firma con la Juventus, avvenuta il 28 giugno del 1993. L’ex numero 10 bianconero ha scritto:

Sognavo la maglia della Juventus assai prima che Boniperti mi portasse a Torino. Il 28 giugno 1993 il Presidente mi faceva firmare il mio primo contratto e mi ricordava che ‘vincere non è importante, è la unica cosa che conta’“.

Per tutta risposta, il giornalista de Il Fatto Quotidiano Paolo Ziliani ha criticato Alex Del Piero in questo modo, attraverso un post su Twitter:

Con tutto il rispetto, quell’insegnamento, quello slogan, è indecoroso e sorprende che una persona intelligente come lei ne faccia il più caro dei suoi ricordi. Sdogana Moggi e avalla rovina del calcio italiano, tuttora in atto. A 45 anni ci vorrebbe un salto di qualità“.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy