Il suocero di De Ligt: "La Juve è un top club ma anche una famiglia. Matthijs può restare qui 10 anni"

Il suocero di De Ligt: “La Juve è un top club ma anche una famiglia. Matthijs può restare qui 10 anni”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Keje Molenaar, ex difensore dell’Ajax e suocero di Matthijs De Ligt, ha rilasciato una lunga intervista a Tuttosport per parlare del giovane bianconero.

“Ho giocato con Crujff e posso dire che Matthijs ha il suo stesso spirito. È già migliorato molto da quando ha lasciato l’Ajax, può restare alla Juventus per altri 10 anni”.

Sul caso coronavirus: “Matthijs è negativo, la Juventus si è dimostrata un top club nella gestione di questa emergenza. È come una famiglia per i ragazzi, per questo non siamo preoccupati“.

Sull’ambientamento in Italia: “Mia figlia e Matthijs si stanno impegnando molto per imparare l’italiano, in casa lo parlano per 2 ore al giorno. Non hanno nostalgia di Amsterdam, sono innamorati dell’Italia. Annkee ha fatto amicizia con Michela, la fidanzata di Rugani.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy