Sei qui: Home » News » UEFA, pronte le sette ipotesi per la ripresa delle competizioni

UEFA, pronte le sette ipotesi per la ripresa delle competizioni

Come riporta Sky Sport, la UEFA ha pronte sette ipotesi diverse per la ripresa delle competizioni ufficiali. Tutto dipenderà ovviamente da quando sarà superata definitivamente l’emergenza Covid-19.

Queste le possibili ipotesi:

Ripresa il 14 aprile

Finale Champions League: 27 giugno

Finale Europa League: 24/25 giugno

Tutte le partite delle competizioni Uefa potrebbero essere giocate con il format attuale

Date disponibili fino alla fine di giugno: 10 fine settimana, 9 infrasettimanali

Ripresa il 28 aprile

Finale Champions League: 27 giugno

Finale Europa League: 24/25 giugno

Tutte le partite delle competizioni Uefa potrebbero essere giocate con il format attuale, ma “compresse”

Date disponibili fino alla fine di giugno: 8 fine settimana, 7 infrasettimanali

Ripresa il 5 maggio

Finale Champions League: 27 giugno

Finale Europa League: 24/25 giugno

I format delle competizioni europee devono essere adattati

Date disponibili fino alla fine di giugno: 7 fine settimana, 6 infrasettimanali

LEGGI ANCHE:  Caos Juve, il ministro dello sport Abodi: "Nello sport si può morire e rinascere"

Ripresa il 12 maggio

Finale Champions League: 27 giugno

Finale Europa League: 24/25 giugno

I format delle competizioni europee devono essere adattati

Date disponibili fino alla fine di giugno: 5 fine settimana, 4 infrasettimanali

Ripresa il 19 maggio

Finale Champions League: 27 giugno

Finale Europa League: 24/25 giugno

I format delle competizioni europee devono essere adattati

Date disponibili fino alla fine di giugno: 5 fine settimana, 4 infrasettimanali

Ripresa il 26 maggio

Finale Champions League: 27 giugno

Finale Europa League: 24/25 giugno

I format delle competizioni europee devono essere adattati

Forte impatto a livello organizzativo

Date disponibili fino alla fine di giugno: 4 fine settimana, 3 infrasettimanali

Ripresa il 13 giugno

Finale Champions League: 27 giugno

Finale Europa League: 24/25 giugno

I format delle competizioni europee devono essere adattati

Impatto critico a livello organizzativo

Date disponibili fino alla fine di giugno: 3 fine settimana, 2 infrasettimanali