Commisso multato per le polemiche contro l’arbitro di Juve-Fiorentina

La Procura Federale ha punito con una multa di diecimila euro il presidente della Fiorentina Rocco Commisso per quanto accaduto al termine di Juve-Fiorentina.

La motivazione è la seguente: Commisso è reo di aver “espresso pubblicamente dichiarazioni lesive della reputazione della classe arbitrale, ed in particolare dell’arbitro del citato incontro“.

Alla sanzione inflitta a Commisso si aggiungono poi altri seimila euro di multa alla Fiorentina per “responsabilità diretta“.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy