Vieri: “Non si può giocare a calcio senza tifosi. Stiamo a casa e non facciamo polemica”

Intervenuto ai microfoni di Tiki Taka, l’ex attaccante Christian Vieri ha detto la sua sull’emergenza Coronavirus: “Non ho mai giocato a porte chiuse, non si può giocare a calcio senza tifosi. È giusto fermare il campionato, bisogna prima di tutto pensare alla salute degli italiani. Dobbiamo stare tutti a casa senza fare nessun tipo di polemica”.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy