Mughini accusa: “È la Juve più brutta degli ultimi anni”

Mughini
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il giornalista e scrittore Giampiero Mughini, noto tifoso juventino, ha criticato duramente la squadra ai microfoni di Radio 24.

Queste le sue parole: “Il possesso palla gestito in modo così sterile è l’anticalcio, i giocatori si passano il pallone tra di loro senza concludere nulla. È la Juve peggiore degli ultimi anni, da tempo non vedevo partite così brutte. Se sbagliamo passaggi orizzontali non è colpa di Sarri“.

In particolare, Mughini ci va giù pesante su due centrocampisti bianconeri: “Da Pirlo e Vidal siamo passati a Rabiot e Pjanic. Il francese prende addirittura 8 milioni l’anno, l’altro sta disputando la sua peggiore stagione”.