Al via la Europa Conference League, per l’Italia parteciperà la sesta in classifica

uefa
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dalla stagione 2021/2022 ci sarà una terza competizione UEFA per club.

Si tratta dell’Europa Conference League: nella prima fase ben 32 club andranno a comporre 8 gironi da 4 squadre ciascuno. La vincitrice del nuovo trofeo accederà direttamente all’Europa League della stagione successiva.

Cosa cambia in Italia? Dalla prossima stagione la sesta classificata della Serie A si qualificherà per l’Europa Conference League, mentre la quinta in classifica disputerà l’Europa League insieme alla vincitrice della Coppa Italia.

Se la Coppa Italia dovesse essere vinta da una squadra già qualificata di diritto alle coppe internazionali, la qualificazione all’Europa Conference League sarà riservata alla settima in classifica o alla finalista perdente della Coppa Italia