Sarri: “CR7 quando crea un problema ne risolve 100, spero che il momento di forma della Lazio duri poco”

Sarri conferenza stampa
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il tecnico bianconero Maurizio Sarri ha commentato così la vittoria della Juventus contro il Parma.

“Abbiamo fatto bene anche prima della Supercoppa, soltanto con la Lazio abbiamo sbagliato ma siamo in crescita. Stasera abbiamo fatto una partita meno pulita del solito e non l’abbiamo chiusa, soffrendo negli ultimi minuti. Il Parma è una squadra fisica, in salute e molto pericolosa“.

Su Rabiot e Ramsey: “Stanno crescendo, purtroppo sono stati entrambi limitati dagli infortuni. Per Adrien è un problema giocare a destra ma lo vedo bene nel rombo di centrocampo”.

Sul gol di Cornelius: “Per evitare questi gol ci vuole meno passività a livello fisico e mentale, a Parma sono specialisti in queste situazioni su palla inattiva“.

Sulla gestione delle partite: “Possiamo sicuramente crescere, non mi piace palleggiare nella nostra metà campo nel finale, non a caso sul 2-1 ho inserito Higuain“.

Su CR7: “È un fuoriclasse che se ti crea una piccola problematica poi te ne risolve cento, è per questo che bisogna costruire le squadre su di lui

Su Lazio e Inter: “Nel calcio non ho paura, nemmeno preoccupazione. Sono due squadre in ottima forma, soprattutto una delle due quindi speriamo che questo loro momento duri poco“.