L’Atalanta saluta Kulusevski: “Un orgoglio per noi, in bocca al lupo”

Kulusevski
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’Atalanta, proprietaria del cartellino di Kulusevski, ha ufficializzato il trasferimento del calciatore classe 2000 alla Juventus con una nota sul proprio sito ufficiale:

Atalanta B.C. comunica di aver ceduto alla Juventus Dejan Kulusevski a titolo definitivo.

Arrivato appena sedicenne a Bergamo grazie ad un eccellente lavoro di scouting, Dejan ha subito mostrato qualità tecniche, personalità e maturità anche in maglia nerazzurra fin dalla più giovane età. Nella scorsa stagione ha completato il suo percorso di crescita nel settore giovanile, arrivando a debuttare in Serie A con la prima squadra e a vincere da protagonista lo scudetto Primavera, meritandosi anche il “premio Morosini” riservato al miglior giocatore delle fasi finali. Per tutta la famiglia Atalanta è un motivo di orgoglio aver contribuito alla crescita e alla formazione di un ragazzo arrivato poco più che bambino e ora destinato a un futuro radioso.

In bocca al lupo Dejan per questa nuova sfida.”.