Nuove polemiche sulla Turchia! Saluto militare di Demiral dopo il pareggio con la Francia

Nuove polemiche sulla Turchia! Saluto militare di Demiral dopo il pareggio con la Francia

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ancora polemiche nel calcio legato alla politica. E ancora una volta è la Turchia a occupare la scena, in campo contro la Francia, allo Stade de France per l’ottava giornata di qualificazioni del gruppo H a Euro 2020.

Infatti, dopo l’esultanza dei giocatori turchi in seguito al gol vittoria contro l’Albania, il saluto militare in campo è stato replicato. Stavolta dopo la rete dell’1-1 finale realizzata da Ayhan.

Anche il difensore della Juventus Merih Demiral, appena realizzato il gol, è corso a esultare con i compagni inscenando il saluto militare.

Dopo la partita, il giocatore del Milan Hakan Çalhanoğlu ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Mediaset riguardo al gesto dei compagni: “Siamo con la nostra nazione sempre al 100%. Anche nei momenti non belli. Noi siamo giocatori, la politica è da un’altra parte“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy