LE PAGELLE | Juventus-Spal 2-0: Pjanic pennella, De Ligt muro

LE PAGELLE | Juventus-Spal 2-0: Pjanic pennella, De Ligt muro


La Juventus di Sarri supera nella gara casalinga la Spal di Semplici grazie alle reti di Pjanic e Ronaldo. Convincenti De Ligt e Dybala, quest’ultimo si candida fortemente come titolare per le gare contro Bayer Leverkusen e Inter.

Buffon 6 – Quasi mai impegnato, prestazione da annotare per il solo record di presenze.

Cuadrado 6 – Si disimpegna con tranquillità controllando le sporadiche avventure offensive degli emiliani. 

Bonucci 6,5 – Pulito, preciso e concentrato. Guida bene i compagni concedendo poco e niente ai ferraresi.

De Ligt 7 – Il corpo a corpo con Petagna lo galvanizza: oggi è lui la roccia difensiva che la Spal non riesce proprio a superare.

Matuidi 6,5 – Aveva gli occhi addosso per la nuova posizione affidatagli considerate tutte le assenze sugli esterni. Risponde bene: diligente in copertura e attento nel calcolare le sovrapposizioni.

Khedira 6 – Compassato inizialmente, poi scalda i motori con un paio di inserimenti dei suoi: solo Berisha gli impedisce la marcatura (dal 61’ Emre Can 6 – Osannato dal pubblico, ci mette qualche minuto per sciogliersi). 

Pjanic 7,5 – Recupero palla, verticalizzazioni e costante porto sicuro per i compagni. In aggiunta anche una parabola al volo che si spegne sotto la traversa e regala il vantaggio ai suoi: MVP.

Rabiot 5,5 – Parte bene sia col pallone tra i piedi che in fase di rottura. Cala col passare del tempo perdendo lucidità (dal 77’ Bentancur 6 – Pochi minuti ma convincenti anche da mezzala mancina).

Ramsey 6,5 – Senza Douglas Costa il suo apporto è fondamentale per creare scompiglio nelle difese avversarie. Continui i tagli in profondità e gli scambi con Dybala. Una prodezza di Berisha gli nega la gioia del secondo gol consecutivo allo Stadium (dal 65’ Bernardeschi 5,5 – Non entra col piglio giusto, qualche errore di concetto e tecnico di troppo).

Dybala 7 – Quando la sfera transita nella sua zona i difensori della Spal faticano enormemente a leggerne le intenzioni. Aggiunge alla solida prestazione un gioiellino che Ronaldo deve solo spingere in rete.

Ronaldo 7 – Nel primo tempo sbaglia un paio di scelte ma serve un pallone delizioso solo da appoggiare in porta a Ramsey. Imperioso quando stacca in area di rigore e scaraventa con la testa il pallone sotto le gambe di Berisha.

All. Sarri 6,5 – Serviva una vittoria per presentarsi a portata di tiro alla gara di San Siro contro l’Inter della prossima settimana. Con maggiore concretezza il risultato sarebbe potuto essere ancora più ampio.

L’AVVERSARIO

Spal (3-5-2): Berisha 6,5; Tomovic 5,5, Vicari 6, Igor 6; Sala 5 (dal 72’ Jankovic 5), Murgia 5,5 (57’ Strefezza 5,5), Valdifiori 5, Missiroli 5,5, Reca 5,5; Petagna 5, Moncini 5,5 (dal 76’ Paloschi S.V.). All: Semplici 5,5

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl