Barcellona - Juventus Women 2-1 le pagelle: Staskova entra ed è subito rete, Gama cerca ancora la forma ideale

Barcellona – Juventus Women 2-1 le pagelle: Staskova entra ed è subito rete, Gama cerca ancora la forma ideale

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Juventus Women esce dalla Women’s Champions League, la squadra esce a testa alta nonostante il divario tecnico e finanziario tra i club. Ad aprire il match ci pensa Alexia, poco dopo raddoppia il Barcellona grazie ad un autogol di Cristiana Girelli. Staskova nel finale entra e segna la rete del 2-1 ma si rivela inutile per il passaggio del turno. La Juventus era già stata sconfitta per due reti a zero nel match di andata. Ecco le pagelle:

GIULIANI 6 – sporca un paio di palloni facendoli finire contro ai legni per salvare il risultato, non colpevole sull’autogol.

HYYRYNEN 6,5 – nonostante le differenze fisiche delle avversarie riesce a farsi valere e a rivelarsi provvidenziale in alcune situazioni.

GAMA 5 – ancora alla ricerca della forma ideale viene lasciata sul posto in più occasioni.

SEMBRANT 6,5 – attenta e precisa nelle chiusure, difficilmente si lascia saltare e si rende pericolosa anche nell’area avversaria, una delle migliori in campo.

BOATTIN 7 – migliore in campo, quando riparte le avversarie non riescono a fermarla, non concede terreno nemmeno in fase difensiva.

GALLI 6 – cerca di gestire le manovre di gioco, tuttavia viene spesso anticipata dalle avversarie, con grande grinta è su molti palloni.

ROSUCCI 5,5 – le aspettative da lei sono sempre alte nonostante l’infortunio da cui sta recuperando, risulta però ancora assente in alcune manovre di gioco.

PEDERSEN 6 – fa valere la sua forza fisica, conquista palloni per far ripartire le azioni.

CERNOIA 6 – prestazione di livello ma inferiore ai suoi standard, si rende pericolosa in area.

ALUKO 6,5 – rapida, sempre pronta a tirare verso la porta avversaria, corre molto per la squadra.

GIRELLI 5,5 – per la numero dieci prestazione sotto tono, viene spesso colta in fuorigioco, suo l’autogol che decide il match.

CARUSO S.V. – troppi pochi i minuti a sua disposizione per essere giudicata, all’andata era stata una delle migliori.

STASKOVA 6,5 – entra e il primo pallone toccato lo insacca in rete, per lei prima rete con la maglia bianconera, si riscatta dal match dell’andata in cui si era rivelata assente.

GUARINO 6 – partita preparata meglio rispetto all’andata, pressing alto e parecchie occasioni da gol create dalla sua squadra.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy