Mourinho su Ronaldo: "E' un fenomeno, uno come lui deve essere studiato"

Mourinho su Ronaldo: “E’ un fenomeno, uno come lui deve essere studiato”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Josè Mourinho, ex allenatore dell’Inter del triplete e da sempre grande avversario della Juventus, ha rilasciato dichiarazioni importanti all’emittente portoghese “11” relative al suo connazionale Cristiano Ronaldo. “Quello che fa Ronaldo non mi sorprende. A 34 anni è un grande giocatore che milita in una squadra di grande livello, con ambizioni al top“. Lo Special One ha in seguito analizzato la preparazione fisica del fuoriclasse portoghese, dicendo che “è un caso di studio, e questo vale anche per la sua mentalità. Cristiano è un fenomeno, è uno che pensa solo a vincere e a fare ancora meglio“. Infine, una battuta su ciò che CR7 potrà ancora dare in futuro: “Penso che che quando Cristiano avrà 50 anni e la FIFA lo inviterà per una partita tra leggende lui giocherà e segnerà. Sono sicuro che sarà così“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy