Juventus Women - Barcellona: Le pagelle, preziosa Cernoia

Juventus Women – Barcellona: Le pagelle, preziosa Cernoia

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Juventus Women-Barcellona

Allo stadio Moccagatta di Alessandria va in scena l’andata dei sedicesimi di women Champions League, si sfidano la Juventus Women e il Barcellona vice campione d’Europa. Gara complessa per le ragazze di Rita Guarino che vengono sconfitte per due a zero con le reti di Alexia e Marta. Il match di ritorno si giocherà a Barcellona il 25 settembre. Ecco le pagelle:

GIULIANI 7,5 – sempre attenta e presente, poca colpa sulle due reti subite

HYYRYNEN 6,5 – precisa nelle chiusure, si impegna in molti scatti per contenere Hermoso, all’uscita dal campo riceve applausi da tutto l’impianto

GAMA 5,5 – distratta ed imprecisa in varie occasioni, sfortunata in occasione del primo gol a respingere sul palo, appare leggermente sotto tono

SEMBRANT 6,5 – ha esperienza e si nota, precisa e concentrata salva il risultato sullo 0-0

BOATTIN 6,5 – brillante nelle ripartenze, penalizzata da un leggero errore in occasione del vantaggio blaugrana

CERNOIA 8 – porta sulle spalle il peso dell’intera squadra, si rende pericolosa in un paio di occasioni, corre per tutto il campo recuperando palloni e lascia sul posto quattro avversarie contemporaneamente

GALLI 6,5 – recupera parecchi palloni a centrocampo e lotta con le avversarie, appare però ancora sotto tono

ROSUCCI 6 – non ha ancora raggiunto la miglior condizione dopo l’infortunio ma combatte a centrocampo cercando di lanciare in porta le compagne

CARUSO 7 – una delle migliori in campo, non si fa intimidire dalle avversarie e salva il risultato con un ottimo intervento in scivolata nel primo tempo

GIRELLI 6,5 – sente sulle spalle il peso della partita chiudendo il match in lacrime, nonostante non giocasse nel suo ruolo abituale discreta prestazione

STASKOVA 5 – intimidita dalle avversarie complice la sua giovane età risulta quasi assente nelle manovre di gioco, deve ancora ambientarsi al meglio al gioco bianconero

PEDERSEN 6,5 – giocatrice fisica, ferma le manovre avversarie e si fa trovare sempre pronta

SIKORA 6 – nei minuti avuti a disposizione riesce a chiudere le avversarie e ad avvicinarsi alla porta avversaria

ALUKO 6,5 – al suo ingresso il gioco bianconero si sposta in avanti, preziosa nel finale quando grazie a lei viene espulsa Maria Leon

GUARINO 6 – appare nervosa dal match, cerca di fare innesti per ribaltare il risultato, non ha colpe riguardo al risultato visto il prestigo delle avversarie e il campionato non ancora iniziato

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy