Sorteggi CL: alla scoperta del Bayer Leverkusen

Sorteggi CL: alla scoperta del Bayer Leverkusen

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Sorteggi Champions League

Oltre agli spagnoli dell’Atletico Madrid e ai russi della Lokomotiv Moska, del girone della Juventus farà parte anche il Bayer Leverkusen, uno tra i club più temibili inseriti nella terza fascia. La squadra tedesca è giunta al quarto posto nell’ultima Bundesliga, a venti punti di distanza dal Bayern monaco campione.

L’ALLENATORE

Sulla panchina dei tedeschi siede dalla scorsa stagione Peter Bosz, ex centrocampista olandese, allenatore dal 2000. Tra le più celebri squadre allenate spiccano l’Ajax, con cui ha raggiunto la finale di Europa league nella stagione 2016/2017, e il Borussia Dortmund.

COSA È CAMBIATO

La cessione di Brandt al Borussia Dortmund rappresenta una perdita importante per il club. Demirbay (32 milioni di euro spesi per lui), Diaby ed Amiri sono chiamati a non farlo rimpiangere in fase offensiva. Al Leverkusen è arrivato anche Sinkgraven, giocatore molto duttile, protagonista della cavalcata dell’Ajax in Champions nella scorsa stagione.

I PRECEDENTI

Solo due precedenti tra Juve e Bayer, entrambi nella Champions 2001/02. Un successo per parte: 4-0 per i bianconeri all’andata, 3-1 per i tedeschi al ritorno.

LA STELLA

Kai Havertz, ragazzo classe 1999, considerato uno dei giovani più promettenti del calcio internazionale. È un centrocampista offensivo, autore di 28 reti in 104 presenze con la maglia del Bayer. Transfermarkt lo valuta ben 90 milioni di euro.

LA FORMAZIONE TIPO

4-2-3-1 Hradecky; Bender, Tah, Bender, Wendell; Demirbay, Aranguiz, Havertz; Bellarabi, Volland, Bailey.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy