Sarri in conferenza stampa: "Sono soddisfatto, bene nel primo tempo. Dobbiamo fare 6 tagli, è una situazione imbarazzante"

Sarri in conferenza stampa: “Sono soddisfatto, bene nel primo tempo. Dobbiamo fare 6 tagli, è una situazione imbarazzante”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo la sconfitta contro l’Atletico Madrid nell’ICC, ultimo test prima dell’inizio di campionato, Maurizio Sarri si è concesso ai giornalisti in conferenza stampa. Queste le sue parole.

LA PARTITA

“Stasera esco abbastanza soddisfatto: abbiamo fatto un primo tempo di buona qualità tecnica, mentre nel secondo non era facile mantenere l’ordine con i campi. Mi è piaciuto, però, l’atteggiamento, con una condizione fisica diversa da quella degli avversari. Abbiamo rimesso in campo Khedira e Douglas Costa dopo 5 mesi, stiamo facendo tanto lavoro.

Nel primo tempo mi è piaciuta la qualità, ovviamente i nuovi sono ripartiti da zero, quindi siamo ancora indietro in certe letture. Il secondo gol, ad esempio, è un gol da non prendere mai, ma fa parte del lavoro.

Nel primo tempo, rispetto all’Asia, ho visto ciò che prima non c’era dal punto di vista tecnico. Abbiamo girato bene la palla, siamo stati padroni per lunghi periodi. Nel secondo tempo di meno, ma l’atteggiamento mi è piaciuto di più. Nel secondo tempo hanno giocato calciatori con pochissimi allenamenti quindi era più difficile.”

IL MERCATO

“La Juventus deve fare 6 tagli per la lista Champions, non l’ho letto da nessuna parte. Possiamo inserire soltanto 22 calciatori, di cui 3 portieri, abbiamo un solo calciatore cresciuto da noi. Questo ci mette in difficoltà, magari abbiamo in testa soluzioni, ma non possiamo sfruttarle se il mercato non ci viene incontro. Gli ultimi giorni di mercato saranno difficili per noi, è una situazione imbarazzante, rischiano di rimanere fuori dalla lista giocatori di altissimo livello. Non è una situazione strettamente legata a scelte dell’allenatore e della società.”

DYBALA

“Le valutazione sono premature, perché ha fatto due allenamenti e oggi ha giocato 30 minuti. on è al top della condizione fisica. Penso che abbia numeri e caratteristiche per fare il centravanti. Se ci ho parlato? Ci posso anche parlare, ma poi il mercato va in una certa direzione e quello che dico io conta zero. Sei vanno tagliati e dipende dal mercato, io vorrei tenerli tutti.”

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy