Juventus-Higuain, una straziante storia d'amore col finale già scritto

Juventus-Higuain, una straziante storia d’amore col finale già scritto


Un giorno all’improvviso m’innamorai di te”. Quel giorno fu il 26 luglio del 2016, data in cui Gonzalo Higuain divenne ufficialmente un giocatore della Juventus. Fu una trattativa piuttosto breve e sorprendente, soprattutto perchè in precedenza sia Marotta che De Laurentiis smentirono ogni tipo di trattativa in atto. Eppure, “un giorno all’improvviso” il Pipita sbarcò a Torino nello stupore dei tifosi juventini estasiati per aver strappato ad una concorrente il suo miglior giocatore.

La sua era in bianconero si concluse effettivamente il 10 luglio 2018, quando l’impossibile divenne possibile con Cristiano Ronaldo alla Juventus. In quel momento cambiano le priorità, le questioni economiche prendono il sopravvento sui sentimentalismi: i primi giorni di ritiro con foto e sorrisi col portoghese erano solo l’antitesi di una sua partenza scontata. Nonostante il suo anno lontano da Torino, molti tifosi non lo hanno senza dubbio dimenticato. Anzi, la maggior parte degli juventini ama ancora Gonzalo Higuain tanto da aver sofferto per i suoi periodi negativi nell’ultimo anno lontano da Torino. Ma perchè?

Il Pipita si è calato immediatamente nello spirito juventino, non è arrivato a caso il primo gol in bianconero dopo pochi secondi dall’entrata in campo contro la Fiorentina. Higuain ha fatto vivere emozioni incredibili, ha scritto una pagina indelebile della storia bianconera a suon di gol. In questi due anni vissuti a Torino ci sono stati momenti indimenticabili come la doppietta in Coppa Italia a Napoli, la doppietta in campionato nel derby col Torino, la doppietta in semifinale di Champions League contro il Monaco. E poi il ritorno a Wembley con gol, assist e tanto di inginocchiata a braccia per aria a centrocampo. E poi ancora l’apoteosi per eccellenza con l’inzuccata a San Siro contro l’Inter che è valsa il settimo scudetto consecutivo.

In questi anni la Juventus ha dimostrato di essere spietata e cinica davanti ai sentimentalismi dei tifosi. Nonostante due giorni fa Gonzalo Higuain è stato il più acclamato fuori al JMedical il suo futuro sarà ancora una volta lontano da Torino, il Pipita non rientra più nei piani della società anche se non è trovare una destinazione gradita al giocatore. L’argentino, però, vorrebbe rimanere in bianconero per dimostrare a tutti di non essere un giocatore finito. Che rimanga alla Juventus o meno, ci sarà sempre un posto per Gonzalo Higuain nel cuore di un tifoso bianconero.

ULTIME NOTIZIE