Neymar, Griezmann e De Ligt: che differenze

De Ligt
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il quotidiano torinese Tuttosport ci mette davanti ad un’importante riflessione. Per arrivare al fatidico “si” tra Ajax e Juventus è questione di giorni, se non di bonus. Durante queste intense trattative, Matthijs de Ligt si allena normalmente con l’Ajax, squadra di cui è ancora, formalmente, capitano. Tutto ciò alla “veneranda” età di 19 anni. Il giovane centrale olandese si è prestato agli allenamenti del tecnico Erik Ten Hag e continua a dare l’esempio ai compagni. Situazione opposta e paradossale invece quella che si respira a Parigi, sponda Psg. Basta pensare alla situazione Neymar, il brasiliano cerca in tutti i modi di far indispettire la società francese per poter tornare a Barcellona e dal suo amico Messi. Sempre come comportamenti poco professionali, c’è da segnalare anche Griezmann. Il francese non si è presentato al raduno con l‘Atletico Madrid, anche se ancora sotto contratto. Tre situazioni uguali ma tre atteggiamenti totalmente diversi. Fino a quando non ci sarà il via libera, de Ligt continuerà ad allenarsi con i compagni dell’Ajax, senza battere ciglio.