De Ligt a Vi.dl: "da piccolo volevo diventare Ronaldo"

De Ligt a Vi.dl: “da piccolo volevo diventare Ronaldo”


Stando alle indiscrezione raccolte da Tuttosport, De Ligt ha riportato il suo pensiero ai microfoni di vi.dl. Parole di elogio e stima per Cristiano Ronaldo. Ricordando il suo passato, il difensore ha raccontato un aneddoto. Il giovane olandese da piccolo voleva diventare Cristiano Ronaldo, specialmente durante la permanenza nel Manchester United sotto la guida di Sir Alex Ferguson. Nell’intervista ha aggiunto che la prima maglia da calcio posseduta dal giovane centrale fosse proprio quella del fantasista lusitano. I ricordi del passato, riportati nel corso dell’intervista, sono riaffiorati dopo una cena con amici, guarda caso proprio dopo l’impegno dell’Ajax contro la Juventus in Champions League. I destini di De Ligt e Juventus sembrano essere sempre più vicini, grazie a…. Cristiano Ronaldo!

ULTIME NOTIZIE