DAGOSPIA - Juventus sommersa dai debiti: 500 milioni di passivo. Agnelli cerca investitori in Qatar, ma Totti lo "ostacola"

DAGOSPIA – Juventus sommersa dai debiti: 500 milioni di passivo. Agnelli cerca investitori in Qatar, ma Totti lo “ostacola”


JUVENTUS, DAGOSPIA LANCIA LA BOMBA SUI DEBITI DELLA JUVENTUS

Otto scudetti consecutivi, strapotere in Italia ma in casa Juve non tutto è rosa e fiori. Come riporta Dagospia infatti il club bianconero sarebbe sommerso dai debiti che arriverebbero quasi a 500 milioni di euro. A peggiorare la questione economica ci si è messo poi l’acquisto di Cristiano Ronaldo (175 milioni totali).

John Elkann ha deciso di chiudere i rubinetti societari e smettere di alimentare le spese pazze di Andrea Agnelli. Per cercare di risolvere il problema la Juventus ha dapprima pensato alla Super Lega che avrebbe rimpinguato le casse bianconere, salvo essere bocciata dalla maggior parte dei club.

Il piano B prevede invece la ricerca di investitori in Qatar ma è qui che entra in gioco Francesco Totti. Fresco di addio alla Roma ha in mente di fare la guerra a Pallotta e per questo avrebbe ‘offerto’ la società tramite un intermediario inglese. In Qatar preferiscono Roma a Torino a patto che non ci si debba imbrigliare nella burocrazia e nei molteplici problemi della città. Per questo motivo non si farà niente finchè a capo ci sarà la sindaca Virginia Raggi.

ULTIME NOTIZIE