Allegri come Trapattoni: Scudetto e leggenda

Allegri come Trapattoni: Scudetto e leggenda


C’è ampio spazio tra le colonne dei quotidiani per celebrare la vittoria dell’ottavo scudetto consecutivo della Juventus. Un record mai visto negli altri campionati top in Europa. Una festa scoppiata al fischio finale della sfida contro la Fiorentina. Cuadrado che abbraccia Allegri, Bernardeschi che rincorre Ronaldo, un popolo in festa per aver scritto la storia.

Sì, Allegri, proprio lui, il più criticato: quinto scudetto sulla panchina della Juventus, di fila, più uno con il Milan. Trapattoni è lì, ad un passo, con i suoi sei campionati vinti con Madama. Una festa, quella del popolo bianconero, che fa dimenticare la Champions e sigilla il dominio bianconero in Italia. A riportarlo è la Gazzetta dello Sport.

ULTIME NOTIZIE