Il rinnovo di Kean non dipende da questioni economiche: le parole di Raiola

Il rinnovo di Kean non dipende da questioni economiche: le parole di Raiola


Moise Kean si sta prendendo la Juventus e la Nazionale. Il giovane attaccante ha stupito tutti per la voglia, la grinta e la qualità che mette ogni volta che è chiamato a scendere in campo, e Agnelli non ha alcuna intenzione di lasciarselo scappare. Come riporta La Gazzetta dello Sport, il rinnovo del giovane, in scadenza nel 2020, è ancora tutto da impostare. Paratici ha avuto contatti con Mino Raiola, che lo ha rassicurato sul fatto che Moise resterà alla Juve, bisogna solo trovare l’accordo. Le parti devono ancora discutere, ma il problema non è economico, bensì tecnico: l’entourage del giocatore vuole rassicurazioni da parte della Juve affinché l’attaccante sia parte integrante del progetto bianconero. Lo stesso agente del giocatore ha scritto su Facebook:  “Ci sono diverse valutazioni da fare. Il ragazzo deve giocare sempre. Dovevo portarlo al Milan a gennaio. La Juve non ha voluto, io e Leonardo lo avevamo fatto”. Kean, se nelle prossime settimane troverà lo spazio che merita, rinnoverà senza dubbio.