Piacenza - Juventus U23 2 - 1, le pagelle: gran gol di Kastanos, male Mavididi

Piacenza – Juventus U23 2 – 1, le pagelle: gran gol di Kastanos, male Mavididi


Nocchi 7: sempre molto attento e reattivo, come sul finale della prima frazione quando, in un parapiglia in area, si salva prima con un intervento felino su Pergreffi. Su entrambi i gol non può nulla: il missile terra-aria di Corradi è un capolavoro di tecnica e balistica.

Morelli 6: prestazione ordinata, senza sbavature. E’ in crescita rispetto alla prima parte di stagione, spinge quando deve ma non dimentica mai i suoi compiti difensivi. (Dal 77′ Andersson s.v.).

Alcibiade 6,5: si disimpegna bene e difende con ordine. Quando esce Del Prete, si mette dei panni di leader difensivo e non fa rimpiangere il Capitano.

Del Prete 6: buona gara, fino alla sostituzione per un leggero risentimento muscolare. Zironelli, altrimenti, non rinuncerebbe mai a lui. (Dal 46′ Coccolo 6: non fa rimpiangere il titolare Del Prete, dimostrando di essere un elemento di sicura affidabilità, anche a gara in corso).

Masciangelo 6: spinge con coraggio, difende bene. La fascia del garilli lui la conosce bene e non tradisce. (Dal 60′ Beruatto 6: nel finale di gara serve un cross al bacio, un cioccolatino slo da scartare a Mavididi, che però impatta grossolanamente di testa e spinge la sfera sopra la traversa).

Toure 5,5: si ha l’impressione che possa fare di più, sbaglia poco, ma non strappa mai, non accelera e non spinge: fa il suo, ma è un po’ poco.

Kastanos 6,5: grande gol al 66′, si sistema la sfera col piede mancino, eludendo la marcatura, per poi scaricare un poderoso destro sotto la traversa, mettendo l’accento su una gara già più che buona. Sfrutta una fiammata juventina per rimettere in pari il risultato. (Dal 77′ Bunino s.v.).

Muratore 6: agisce nell’ombra, come sempre, ma se kastanos può spingere e buttarsi dentro è anche merito della sua onnipresenza sulla mediana. Prova che non attira i riflettori, ma di buona sostanza.

Zanimacchia 5,5: da lui ci si aspsetta di più, ci prova ma resta sempre imbrigliato dall’ottima difesa piacentina. (Dal 60′ Nicolussi Caviglia 6: in mezz’ora fa vedere buoni spunti e, al solito, ottima personalità. Giocare coi grandi non gli pesa e lui fa il suo calcio).

Mokulu 6: ci prova con un tiro forte ma centrale nel corso del primo tempo. nella ripresa cerca di fare a sportellate, ma non trova la solita assistenza di Mavididi e predica nel deserto. Ha anche pochi palloni da spingere dentro.

Mavididi 5: non un buon primo tempo, viene annullato dalla difesa piacentina. Nella ripresa la musica non cambia, ma anzi si divora il gol su un cross pregevole di Beruatto.

All. Zironelli 6: nonostante la sconfitta, la sua squadra gioca con personalità e tiene bene botta. Bravo a puntare ancora sulla difesa a 4.

Christian Masotti

Loading...