Ts - Lirola: «Ronaldo difficilissimo da marcare, studio Cancelo»

Ts – Lirola: «Ronaldo difficilissimo da marcare, studio Cancelo»


Un girone dopo la sfida alla Juve, Pol Lirola conserva la stessa foto profilo WhatsApp: quella di lui che contrasta Cristiano Ronaldo.

«E’ così – racconta il 21enne terzino destro spagnolo del Sassuolo – perché quel giorno si è avverato un momento che da bambino ho sognato tante volte. Il giorno dopo la partita contro i bianconeri non mi sembrava ancora vero di aver marcato Cristiano»

Lo scambio di maglia
«A Torino ho scambiato la divisa con Dybala, che avevo conosciuto ai tempi della Juve. Domenica ci provo con Cristiano».

eva

CR7: da idolo ad avversario
«Ho ancora il ricordo dei doppi passi che mi ha fatto all’andata, è difficilissimo da marcare perché ha tutto: dribbling, profondità, colpo di testa, accelerazione. Di dvd su Cristiano ne ho visti migliaia da quando sono piccolo e sicuramente ne visionerò anche alla vigilia, ma poi quando sei in campo conta fino a un certo punto: parliamo di un fenomeno assoluto. Mentalmente, avvicinarsi a sfidare CR7, è diverso: cerco di non pensarci tutto il giorno, ieri sera mi sono distratto col Clasico Barcellona-Real Madrid».

ULTIME NOTIZIE