Allegri a DAZN: “Abbiamo pagato la troppa superficialità”

Allegri a DAZN: “Abbiamo pagato la troppa superficialità”


Un Massimiliano Allegri piuttosto critico ha commentato ai microfoni di DAZN la prestazione dei suoi, dopo la clamorosa rimonta del Parma per il 3-3 finale.

“Oggi siamo stati troppo leggeri in fase difensiva. Abbiamo sbagliato soprattutto sul secondo e terzo gol, è stata scelta la giocata sbagliata. Spiace perché abbiamo creato molto, è stata una partita divertente ma è finita 3-3.

Sul secondo gol abbiamo lasciato una voragine, invece il terzo gol qualcosa di incredibile, dalla bandierina… Ci sono state delle giocate fatte con superficialità, poi le paghi e lasci punti per strada. 

Abbiamo fatto 45 minuti molto bene. Nel secondo tempo loro, come normale che sia, hanno dovuto fare qualcosa. Noi dopo il 2-1 abbiamo abbassato la tensione, ma anche sul 3-1. Non si può giocare la palla dentro l’area al 95’, questo significa voler esagerare.

Quando sei più superficiale è giusto venire puniti. Dobbiamo fare ancora tante vittorie, ci aspettano tante partite in pochi giorni. 

Il calcio è così: abbiamo vinto a Roma, poi siamo stati puniti a Bergamo. Bisogna fare più attenzione e ritornare a lavorare sodo. 

Gli errori sono stati l’aver permesso di giocare la palla in verticale con la nostra difesa schierata. Inglese ha avuto troppo spazio, noi nel secondo tempo siamo calati; il risultato è comprensibile visto anche che era la prima volta insieme per i quattro in difesa.”