Douglas Costa is back: finalmente il solito Flash

Douglas Costa is back: finalmente il solito Flash


È tornato ufficialmente Douglas Costa. Il brasiliano, dopo un girone d’andata non esaltante, era tornato a far bene nelle ultime gare di campionato. Certo, gli standard ai quali aveva abituato i tifosi bianconeri erano ben altri rispetto a quelli sui quali stava viaggiando quest’anno, nonostante le buone prestazioni sul finire del 2018. Adesso però Douglas Costa sembra essere tornato, sta volta davvero, quello di sempre. Forse complice anche l’infortunio di Mandzukic, il brasiliano sta riprendendo confidenza con il campo, e si vede.

DOUGLAS COSTA, CLASSE E VELOCITÀ

Sono bastati 13 minuti a Douglas Costa per sbloccare la partita. Le cose banali non hanno mai fatto per lui, tanto che per il primo gol in stagione ha sfoderato un tiro di classe pura. Partito poco dopo centrocampo, il brasiliano ha galoppato palla al piede, spostandosi sulla sinistra e scartando gli avversari, e tirando una vera e propria bomba da fuori area: micidiale per Sorrentino, che niente ha potuto davanti ad un tiro di tale potenza e velocità. Il gol dell’ala bianconera ha ammazzato il match, decidendo di fatto l’inerzia della partita, anche se arrivato poco dopo l’inizio della gara. Non solo la rete però nella partita di Costa: il brasiliano ha infatti giocato un ottimo primo tempo, fatto di accelerazioni, ripartenze e tanti colpi di classe. Nella ripresa, nonostante un normale calo della prestazione, Douglas Costa si è procurato il rigore, poi sbagliato da Ronaldo: è infatti suo il tiro sul quale Bani ha toccato con la mano.

DOUGLAS COSTA IS BACK

Sembra essere finalmente tornato quello di sempre il brasiliano. Dopo un inizio stagione buono, lo spiacevole episodio nel match contro il Sassuolo ha cambiato tutto. Prima la squalifica, poi l’infortunio, poi ancora il ritorno in campo a ritmi non esaltanti. Come l’anno scorso, il girone d’andata di Costa non è stato certo esaltante. Le motivazioni sono diverse dalla stagione passata (nella quale era appena arrivato in Serie A), eppure i tifosi hanno avuto paura di non rivedere più quel giocatore incredibile che si era visto in campo nella seconda parte della stagione passata. Adesso però sembra tutto passato. “Il 2019 è iniziato bene” ha dichiarato Costa nell’intervallo, dopo lo straordinario gol. Sembra proprio così. Il brasiliano può essere un vero e proprio acquisto per il mercato di gennaio: con la sua classe e potenza infatti, la Juve ha solo da guadagnare. Bentornato, Flash.

Josephine Carinci