CdS: "Juventus, Romero vicino. Sturaro carta in più da giocare"