È Paratici il Ds dell'anno: "Orgoglioso di lavorare per la Juventus"