Szczesny: “Samp squadra forte. Siamo tutti fratelli di Koulibaly”

Szczesny: “Samp squadra forte. Siamo tutti fratelli di Koulibaly”


Il polacco numero uno juventino ha risposto ad alcune domande ai microfoni di Sky Sport poco prima del lunch match contro la Sampdoria. Ecco qui riportate le sue parole:

“Ti chiedo come si affronta questa Samp, con un Quagliarella che sembra fare gol ad ogni tocco che fa. Come la prepara un portiere una partita così?”

“Con la massima attenzione, loro sono una squadra forte, stanno attraversando un buon momento e noi dovremo fare una partita seria.”

“Su Quagliarella?”

“Fortissimo, ha fatto sempre tanti gol nella sua carriera, quest’anno di più. Noi dietro dovremo stare molto attenti.”

“Cosa pensi dei cori razzisti, sul fermarsi o no a gara in corso e di tutto quello che sta tenendo banco negli ultimi giorni?”

“Se fermarsi o no, non tocca a me dirlo. So che non c’è spazio nel calcio per il razzismo. Siamo tutti fratelli di Koulibaly in questo momento e gli auguriamo ogni bene.”

In seguito, è intervenuto anche Fabio Paratici per un commento flash sull’operazione di Cuadrado: “Siamo molto dispiacuti per Juan e gli facciamo gli auguri per una pronta guarigione. Cuadrado è un giocatore molto importante per noi, ma abbiamo una rosa importante che saprà rimediare alla sua assenza.”