Benatia: "Momento difficile, ma continuo a testa alta"

Benatia: “Momento difficile, ma continuo a testa alta”


Medhi Benatia, difensore centrale della Juventus, non sta trovando molto spazio in questa stagione e ieri è stato escluso ancora. Fino ad ora Benatia ha giocato 6 partite su 24 e a gennaio chiederà di essere ceduto.

Dopo il match contro l’Atalanta, ieri, sui social ha scritto un messaggio un eloquente: “In questo momento difficile, molti di voi mi lasciano messaggi di supporto e vi ringrazio! Voglio in particolare rendere omaggio ai marocchini in tutto il mondo che hanno il tempo di scrivermi! Poiché non posso rispondere a tutti, confermo che in me non c’è spazio per il dubbio e che devo continuare a tenere la testa alta perché un leone non muore mai. Dorme…”.

Inoltre, proprio qualche giorno fa ad un post su Instagram che lo ritraeva in maglia bianconera, di un pagina di sostegno al marocchino ha risposto: “Ho perso il sorriso ma tengo il morale”.