Chiellini in esclusiva a DAZN: "Icardi il più difficile da marcare, ti disintegra mentalmente"

Chiellini in esclusiva a DAZN: “Icardi il più difficile da marcare, ti disintegra mentalmente”


Alla Juventus dal 2005, Giorgio Chiellini è diventato un pilastro del club bianconero. Oggi, con la fascia di capitano al braccio, il numero 3 bianconero ha svelato cosa ha imparato da coloro che hanno indossato la fascia in passato:

“ Del Piero mi ha accolto a Torino quando avevo 21 anni, nei primi mesi mi sentivo inadeguato in mezzo a tanti campioni, ma lui ha sempre cercato di farmi sentire parte del gruppo nonostante avessi interessi completamente diversi. Ed è quello che sto cercando di fare io con i ragazzi nuovi che arrivano… tipo Cristiano Ronaldo”.

ICARDI SECONDO SOLO A CR7
Nel corso della sua straordinaria carriera, il capitano bianconero ha avuto modo di affinare la sua tecnica nel marcare i migliori attaccanti al mondo: Icardi dentro l’area di rigore è il secondo miglior giocatore che mi sia capitato di marcare, perché ti disintegra mentalmente. Il primo, per fortuna, da quest’anno gioca insieme a me ”.

PRIMO DERBY DELLA MOLE PER RONALDO
Per Cristiano Ronaldo sarà il primo derby italiano: “ Cristiano ha già capito che due partite non sono come le altre: quella contro l’Inter e quella col Toro ”.