Verso Young Boys-Juventus: gli aggiornamenti della sfida di Champions

Verso Young Boys-Juventus: Benatia out per un’infiammazione al ginocchio


Gli ultimi aggiornamenti in vista di Young Boys-Juventus

Tutto pronto per la sesta giornata di Champions League, la giornata dei verdetti. Proprio così, perché la Juventus potrebbe ipotecare la prima posizione nel girone nella delicata trasferta contro lo Young Boys. Non sarà facile in Svizzera, ma il momento d’oro per la squadra bianconera potrebbe giocare un ruolo determinante nell’ottenere i tanto desiderati tre punti. Di seguito, ecco riportati gli ultimi aggiornamenti verso l’incontro di mercoledì.

ORE 14.30 – BENATIA OUT PER LO YOUNG BOYS

La Juventus, tramite il suo sito ufficiale, ha rivelato i dettagli della seduta di allenamento in vista della sfida con lo Young Boys. “La qualificazione agli ottavi di Champions è già in cassaforte, ma c’è ancora il primo posto nel girone da conquistare e per essere sicura di centrarlo la Juventus dovrà andare a vincere a Berna, contro lo Young Boys. I bianconeri hanno già iniziato ieri a preparare la gara e questa mattina hanno lavorato sugli aspetti tecnico-tattici del match. Durante la seduta si è fermato Medhi Benatia, a causa di un’infiammazione al ginocchio destro. Domani la squadra si ritroverà ancora al JTC, alle 11:45 e l’allenamento sarà aperto ai media per i primi 15 minuti. La partenza per la Svizzera è prevista nel pomeriggio e una volta atterrati i bianconeri si trasferiranno allo Stade de Suisse, dove alle 17:40 prenderanno un primo contatto con il terreno di gioco. Alle 18.00 infine, nella sala stampa dell’impianto è in programma la conferenza di vigilia che, come l’allenamento, sarà trasmessa in diretta su Juventus TV”.

ORE 13.00 – ALLENAMENTO TERMINATO

Allenamento terminato per la Juventus in vista della gara contro lo Young Boys. Per quanto riguarda le scelte di formazione, il tecnico Allegri potrebbe dare spazio in difesa a Rugani vista l’assenza di Benatia, con l’ipotesi in attacco di vedere Bernardeschi e Douglas Costa titolari.

ORE 12.30 – LA DIREZIONE DELLA GARA AL TEDESCO STIELER

Sarà il fischietto del tedesco Tobias Stieler a dirigere la sfida tra Young Boys. Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Pickel e Seidel, dagli addizionali Dankert e Osmers e dal quarto uomo Gittelmann.

ORE 12.00 – ALEX SANDRO POTREBBE RECUPERARE

Arrivano buone notizie dall’infermeria. Alex Sandro potrebbe rientrare tra i convocati per la sfida di mercoledì: il terzino brasiliano ha parzialmente lavorato in gruppo nella giornata di ieri, e nell’ambiente bianconero si respira un certo ottimismo per il suo recupero.

 

ULTIME NOTIZIE