Asamoah torna allo Stadium per la prima volta da ex

Asamoah torna allo Stadium per la prima volta da ex


Ha collezionato 156 presenze, 5 gol e 6 scudetti di fila: il ritorno di Kwadwo Asamoah all’Allianz Stadium avrà un peso emotivo non indifferente. Il terzino ghanese ha lasciato nei cuori della tifoseria bianconera un piacevolissimo ricordo e nell’imminente derby d’Italia l’accoglienza sarà sicuramente più che positiva.

Lanciato da Antonio Conte , che ha avuto l’ottima intuizione di spostarlo sulla fascia sinistra, l’ex Udinese ha costruito un bagaglio tecnico non indifferente: duttilità in entrambe le fasi, grinta, tecnica e un’ottima corsa. Repertorio che lo ha portato ad essere una pedina fondamentale nella Juve pigliatutto degli ultimi anni.

A Milano, in poco tempo, Asamoah s’è ambientato da vero professionista. Diventando, a suon di scorrazzate sulla fascia, un punto chiave dei nerazzurri. Dal canto suo, pur perdendo una pedina di assoluto livello, la Juventus può dormire sonni tranquilli. Le cose vanno decisamente bene con Joao Cancelo , altro grande ex della partita, in prima linea.

eva

Una sfida nella sfida, come sempre quando si parla di Juve-Inter.

ULTIME NOTIZIE