GdS: intesa perfetta tra Mandzukic e Ronaldo, la Juventus si affida ai loro colpi

GdS: intesa perfetta tra Mandzukic e Ronaldo, la Juventus si affida ai loro colpi


La gara con il Valencia potrebbe riassumersi tutta qui: CR7 fa una giocata da Pallone d’Oro in area e Mario Mandzukic trasforma in gol, un perfetto cross sui suoi piedi. Un gol che vale gli ottavi di finale di Champions League. In campionato, è toccato a Milan e Spal, finire sotto i colpi della coppia che scoppia. Il successo della Juventus si basa proprio su questo: se uno fa gol, lo fa anche l’altro oppure uno si mette a disposizione dell’altro. Un’intesa perfetta che può dare molte soddisfazione ai tanti tifosi bianconeri.

RONALDO E MANDZUKIC, TRA ASSIST E GOL

In Europa, Cristiano aveva avuto la prima gioia in maglia bianconera proprio con il suo Manchester, con un gol al volo da applausi e ieri, Mandzukic, ha bagnato il primo gol in Europa in questa stagione. Un tocco sotto porta, semplice, dopo la magnifica giocata di CR7. Un dato deve far riflettere su Mandzukic: il croato ha sempre trovato il gol nelle 7 annate in Champions; numeri da centravanti vero.

Quando il portoghese non fa gol, si mette umilmente a disposizione della squadra. I campioni sono così e Ronaldo legge le situazioni prima degli altri, ed è questo che lo rende Cristiano Ronaldo.  Già in quel di Manchester aveva servito a Dybala la palla dell’1-0. Fino ad ora, 10 gol e 6 assist, numeri importanti e in continua crescita.

INTESA PERFETTA

Mandzukic e Ronaldo si cercano e si trovano: Cristiano ha fatto 3 assist per Mandzukic, il croato invece ha ricambiato con 1. Così diversi, così simili. Sono diversi: mister NoGood non è social, della sua vita privata non si sa nulla, Ronaldo invece vive per il pubblico. Sono simili: non amano perdere e più vincono più hanno fame. Entrambi hanno già vinto la Champions, ma ora il futuro è bianconero. Ora sono dalla stessa parte e c’è da raggiungere un unico obiettivo.

ULTIME NOTIZIE