CdS, Pallone d'Oro: "Se la giocano Mbappé, Varane e Modric. Fuori Ronaldo e Messi"

CdS, Pallone d’Oro: “Se la giocano Mbappé, Varane e Modric. Fuori Ronaldo e Messi”


Ancora non c’è nulla di certo, partiamo da questo. Come si dice nei film, si tratta solo di uno spoiler, ma si va verso un cambio epocale per l’assegnazione del Pallone d’Oro 2018. Negli ultimi 10 anni il premio ha avuto solo due padroni: Messi e Ronaldo. Non sono poche le polemiche attorno a questo evento, soprattutto dopo l’esclusione dei due fenomeni della storia del calcio.

PALLONE D’ORO, FINISCE IL DUALISMO MESSI-RONALDO

Il canale tv del quotidiano L’Equipe ha diffuso una sorta di trailer della cerimonia del 3 dicembre del Pallone d’Oro. Nel video sono molti i protagonisti, ma è chiaro il ruolo centrale assunto da Mbappé, Varane e Modric. In sequenza nel video si alternano tra gli altri Salah, Pogba, Neymar, Griezmann e Hazard. L’equipe e France Football per ora non rilasciano nessuna dichiarazione di smentita. Uno scenario clamoroso:  l’esclusione dai primi tre posti di Ronaldo e Messi, fatto che non si verifica dal 2006, anno dove vinse il neo Campione del Mondo, Fabio Cannavaro L’anno seguente toccò invece a Kakà ma secondo e terzo posto furono occupati dall’argentino e dal portoghese.

CAMBIO EPOCALE

Esistono tre  criteri di assegnazione: rendimento singolo e di squadradurante l’anno solare, talento e fair play,  carriera del giocatore. In virtù di questo, due dei tre favoriti sono infatti Campioni del Mondo, Mbappé e Varane, e Modric che è stato finalista. Come se non bastasse VaraneModric vinto con il Real Madrid la terza Champions League di fila. Certo, è anche incredibile pensare che il Real, vittorioso in Europa, è arrivato a fronte di 15 gol in 13 partite di CR7. O sui 45 gol stagionali di Messi. Insomma, sarebbe davvero un cambio epocale, ma si va verso una rivoluzione del mondo del calcio.

Loading...