Barzagli: "Sarà un campionato combattuto fino alla fine. Il mio futuro..."

Barzagli: “Sarà un campionato combattuto fino alla fine. Il mio futuro…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Le parole di Barzagli

Andrea Barzagli, difensore della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sky Sport a margine dell’allenamento svolto a Milano con le giovani calciatrici insieme a Sara Gama, capitano della Juventus Women. Ecco le sue parole:

“È stata una bella giornata e le ragazze si sono impegnate al massimo mettendoci tanta passione. È bello vedere questa passione su un campo da calcio: non deve sembrare strano se sono delle ragazze, anzi mi ha messo ancora più voglia di insegnare. Le ho viste molto preparate, ed è stato un piacere collaborare con Sara, meglio di così non poteva essere”. 

“Penso che il movimento calcistico femminile in Italia stia crescendo, come nelle altre Nazioni nelle quali è già sviluppato al massimo al pari di quello maschile. Piano piano stiamo crescendo anche qua e stiamo facendo degli investimenti. La Juve ha preso varie giocatrici di talento come Sara, ma anche il Milan si è rinforzato molto. La Nazionale italiana è molto forte e di conseguenza è giusto che cresca il movimento. Essendo lo stesso sport, poi, è giusto che gli appassionati del calcio maschile lo siano anche per quello femminile”.

“Sono anni che siamo abituati a stare ad alti livelli e di conseguenza non dobbiamo mai abbassare la guardia. Anche quest’anno sarà un campionato combattuto fino alla fine. Il mio futuro? Giocherò ancora per tre/quattro anni. Non lo so, il ruolo dell’allenatore è interessante ma è molto complicato. Prima serve studiare bene e entrarci nel modo giusto. Vediamo a fine anno. Il secondo di Allegri? No, il mister ha uno staff bravissimo”. 

 

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy