Bonucci-Benatia, così non va: troppe disattenzioni e poca concentrazione

Bonucci-Benatia, così non va: troppe disattenzioni e poca concentrazione


Vinci 1-0, contro un Genoa messo quasi alle corde e quasi pronto per ricevere il secondo e definitivo colpo del k.o.. Stai amministrando la rete del vantaggio del solito Cristiano Ronaldo con molta superficialità, come mai fatto quest’anno: la sensazione che si percepiva era che i giocatori stessero pensando “adesso siamo in vantaggio, amministriamo il risultato senza alcuno sforzo ulteriore”.

È per questa convinzione che la Juventus ha pareggiato contro il Grifone, e, se ci aggiungiamo le disattenzioni difensive, si può dire che il risultato è giustissimo. L’errore della coppia Bonucci-Benatia sul gol di Bessa non è ammissibile a questi livelli. In particolare, ciò che colpisce di questo inizio di stagione è la poca attenzione che ha Leo alcuni momenti della partita: sembra che stacchi proprio la spina, per poi riattaccarla quando deve impostare l’azione.

Bisogna assolutamente migliorare questo aspetto, in vista soprattutto dei momenti clou della stagione. Certo, col passare dei match cresceranno intensità, condizione fisica ed attenzione ma non bisogna mai dare nulla per scontato. L’1-1 contro il Genoa dev’essere un insegnamento per il futuro.

eva

Michele De Blasis

ULTIME NOTIZIE