Gds, Higuain sulla Juventus: ''Cacciato dalla Juve, volevo restare''

Gds, Higuain sulla Juventus: ”Cacciato dalla Juve, volevo restare”


E’ stata una scelta quella di Gonzalo Higuain di trasferirsi al Milan, ma forse non del tutto. Perché se fosse stato per il Pipita, lui non avrebbe lasciato la Juventus la scorsa estate. A portarlo lontano dai bianconero è stato altro e a quel punto l’argentino ha accettato il trasferimento al Milan, rimanendo così nel campionato italiano di Serie A.

HIGUAIN SULLA JUVE

Una lunga chiacchierata a cuore aperto, quella di Higuain rilasciata ai microfoni della Gazzetta dello sport. Ecco cosa ha detto il Pipita a proposito della sua cessione al Milan in estate dalla Juventus: “Qualcosa credo si sia rotto dopo la finale di Coppa Italia. Poi è arrivato Ronaldo e hanno deciso di vendermi. Io ho sempre dato tutto per la Juve, vincendo diversi titoli. Non ho deciso io di andare via. Volevano fare il salto di qualità cosi mi hanno cacciato. Non ho rabbia nei loro confronti, mi hanno sempre trattato bene”

HIGUAIN SU ALLEGRI

Allegri? “Mi ha migliorato in alcuni aspetti, come aiutare la squa­dra a difendere e come attacca­re la porta”

“Al Milan è come se mi fossi tolto 4­-5 anni. Sono tornato all’epoca di Napoli e ne sono felice. Mila­nello è il calcio, il Milan mi ha dato qualcosa in più dopo un Mondiale non bello, ho trovato quello che stavo cercando”.