Dal Portogallo - Cristiano Ronaldo sarà sentito, al momento non è imputato

Polizia di Las Vegas: “Cristiano Ronaldo verrà interrogato”


Il tweet di Claudia Garcia

La giornalista brasiliana Claudia Garcia ha postato un tweet riguardante le ultime novità sul caso Cristiano Ronaldo. Queste le nuove indiscrezioni: “Dal Portogallo, sempre il portavoce della polizia di Las Vegas conferma che molto probabilmente CR7 sarà sentito, ma, per ora, in condizione di interessato, perchè il caso si è riaperto per indagine, ma lui al momento non imputato“. 

Le parole del portavoce della polizia di Las Vegas, Jacinto Rivera, sono state riportate dal quotidiano portoghese Correio de Mana, che lo ha contattato in esclusiva. Ecco le sue parole: “Le prove non sono scomparse. Sono sempre le stesse raccolte nel 2009 e sono ancora in nostro possesso. Ovviamente non posso entrare nei dettagli. Ronaldo verrà interrogato, ma non sappiamo ancora quando accadrà. Lui è fuori dal Paese, ma ad un certo punto dovremo ascoltarlo. Quando un indagine per crimine è in corso, come stiamo facendo in questo caso, dobbiamo interrogare la persona accusata di averlo commesso”. 

eva

ULTIME NOTIZIE