Iniziato il sesto corso di aggiornamento per gli allenatori della Juventus

Iniziato il sesto corso di aggiornamento per i tecnici della Juventus con un insegnante d’eccezione


Al via il corso d’aggiornamento

Ha preso il via questo pomeriggio il sesto corso di aggiornamento per gli allenatori della Juventus, organizzato dal professor Roberto Sassi. A questo importante appuntamento hanno preso parte oltre 100 tecnici di tutte le squadre bianconere, dall’Under 23 alle Giovanili, passando per la Juventus Women, con un insegnante d’eccezione: Massimiliano Allegri.

Dopo aver lasciato spazio al vice-presidente Pavel Nedved, l’allenatore bianconero ha spiegato ai colleghi il suo modo di intendere il calcio: “Il calcio non è fatto di schemi, non è una scienza, ma è uno sport di conoscenza, nel quale si deve insegnare ai giocatori, fin da piccoli, a pensare autonomamente. Sarà difficile altrimenti riuscire ad adattarsi alle diverse situazioni di gioco. Voi avete una grande responsabilità perché dovete far crescere i ragazzi sul campo e nella vita. L’unico modo di migliorarsi è ripetere quanto più possibile i gesti tecnici. Bisogna lavorare sui dettagli e sui singoli giocatori, che solo crescendo individualmente potranno essere utili alla squadra. Le cose più importanti sono la passione nell’insegnare e il gusto che si prova quando si vedono i miglioramenti di un giocatore”.