Verso Juve-Young Boys: la Signora a lavoro in vista della Champions League

Verso Juve-Young Boys: la Signora a lavoro in vista della Champions League


Dopo la grande vittoria contro il Napoli la Juventus ha già nel mirino l’impegno di Champions League con lo Young Boys. Massimiliano Allegri vuole massima concentrazione per la sfida di martedì sera, con la Vecchia Signora che è già tornata a lavoro.

NON-STOP

I bianconeri scesi in campo ieri contro gli azzurri hanno effettuato un lavoro di recupero, lavoro sul possesso palla ed esercizi di tecnica per tutti gli altri. Ecco il report da Juventus.com:

“Una marcia inarrestabile e un calendario che non concede soste: la Juve che ha infilato contro il Napoli la sua ottava vittoria su otto gare stagionali, già martedì, alle 19.00, all’Allianz Stadium, andrà a caccia della nona nella sfida contro lo Young Boys, secondo impegno della fase a gironi di Champions. 

Così come per preparare la partita contro i partenopei Allegri aveva potuto lavorare un paio soli giorni, altrettanti ne avrà a disposizione in vista dell’impegno europeo. Oggi, per il primo dei due allenamenti che condurranno al match contro gli svizzeri, i bianconeri si sono ritrovati al JTC già al mattino: i giocatori in campo ieri sera hanno sostenuto un lavoro di recupero, mentre gli altri si sono dedicati ad esercizi di tecnica e possesso palla.

Domani è già tempo di vigilia e la squadra sarà in campo nel pomeriggio, alle 16.15, per la seduta di rifinitura, aperta ai media per il primo quarto d’ora. Alle 19.00 invece mister Allegri e Andrea Barzagli incontreranno i giornalisti nella sala stampa dell’Allianz Stadium, dove, un’ora prima, alle 18.00, si terrà anche la conferenza dello Young Boys. Gli svizzeri si alleneranno sul terreno dello stadio alle 18.30 e anche in questo caso i primi 15 minuti saranno a beneficio degli organi di informazione presenti”.

DYBALA

Intanto Paulo Dybala è uscito “malconcio” dal match di ieri sera. L’argentino ha ricevuto un duro colpo da Mario Rui (espulso), e ha postato una foto nella storia del suo profilo Instagram dell’ infortunio. Possibile un turno di riposo per “La Joya”, le cui condizioni non preoccupano ma restano da monitorare.