Juventus U23 - Novara 1-1: le pagelle

Juventus U23 – Novara 1-1: le pagelle


Del Favero 7: al 70′ strozza in gola l’urlo del gol a Cacia, esibendosi in una parata fantascientifica, da strabuzzarsi gli occhi, da vedere e rivedere. Superman.
Alcibiade 6,5: trasmette sicurezza e tranquillità ai suoi compagni di reparto, la prova difensivamente rivedibile vista contro il Cuneo con lui è solo un cattivo ricordo. Garanzia.

Zanandrea 6: Pulito e attento sulle sfuriate azzurre, prova buona ma senza accento. Sufficiente.
Andersson 6: Più sicuro e concentrato che contro il Cuneo, sbaglia poco e non si tira indietro. In crescita.

(dal 58′ Morelli 6: entra bene e legge con oculatezza le geometrie novaresi, sbagliando poco. Preciso.)
Tourè 6,5: forza fisica esorbitante, buona tecnica e oggi tanta voglia, ma meglio nel primo tempo. Bestia.

Muratore 6: può dare sicuramente di più, ma in una gara spezzettata come quella di stasera, non tira mai indietro la gamba. Audace.

(dal 58′ Emmanuello 6: chiamato in causa, risponde presente, dando brio alle manovre offensive. Voglioso.)

Di Pardo 5,5: un po’ in ombra rispetto ai compagni di reparto, ma nulla di catastrofico. Rimandato.
Kastanos 6: prova di sostanza e qualità, in ripresa rispetto all’inizio del campionato. Miglioramento.
Beruatto 6,5: fornisce una prestazione di grande quantità, corre, spinge, copre, torna giù e poi va su. Instancabile.
(dall’84’ Zanimacchia sv)

Bunino 6,5: si muove sempre bene per i compagni, gioca e crea. E segna il rigore. Attaccante moderno.

(dal 71 Mavididi sv)

Pereira 6,5: una scheggia impazzita, con velocità e talento, classe e tecnica. Numero 10.

(dall’84’ Olivieri sv)

Christian Masotti

@ChriMasotti