Paratici: "Dybala grande giocatore, Ronaldo intuizione non solo mia. Su Pogba..."

Paratici: “Dybala grande giocatore, Ronaldo intuizione non solo mia. Su Pogba…”


Il dirigente della Juventus, Fabio Paratici, è intervenuto ai microfoni di RMC Sport rilasciando alcune importanti dichiarazioni.

Ecco le sue parole: “La dirigenza è un grande gruppo, siamo insieme da 7-8 anni. Agnelli è il numero uno dell’ECA, Marotta ha appena vinto il premio come miglior dirigente e Pavel sta crescendo. L’intuizione Ronaldo non è stata solo mia, ma è stata anche di Pavel e Marotta. Il presidente e il tecnico hanno poi dato subito grande disponibilità. Cristiano si sta ambientando benissimo, ma non avevamo dubbi. Dybala è un grande giocatore, non serviva certo il gol per dimostralo. Ha sempre fatto ottime prestazioni. La Juventus più forte della gestione Andrea Agnelli? I paragoni sono sempre difficili.  Pogba? È un giocatore del Manchester United, meglio non parlarne. Il campionato? Sei giornate sono poche per giudicare. Napoli, Inter e Milan hanno organici competivi e possono lottare fino alla fine. C’è chi è partito bene e chi meno.. Fagioli? Non si possono fare previsioni su un 17enne. Dipenderà sopratutto da lui. Sa come comportarsi in un gruppo importante come quello della Juventus.”

Giuseppe Lo Porto