Il baby che piace alla Juve e non solo: de Jong, futuro ancora da scrivere

Il baby che piace alla Juve e non solo: de Jong, futuro ancora da scrivere


È giovane, talentuoso, olandese e milita nell’Ajax. Non vi basta? Beh, vi basti sapere che piace anche alla Vecchia Signora, e non solo. Di chi stiamo parlando? Di Frenkie de Jong.

CHI È?

Nato ad Arkel, nei Paesi Bassi, nel 1997, de Jong è un centrocampista dotato di una ottima tecnica che fa dei tempi di inserimento la sua più grande dote. Piede educato sia nel calciare punizioni che rigori, il giovane olandese si presenta benissimo anche dal punto di vista fisico. Tra i ruoli ricoperti ci sono anche quello di mediano e di difensore centrale, risultando così un giocatore duttile. Il profilo di questo giovane centrocampista è seguito con interesse dalla Juventus, ma sulle sue tracce sono presenti anche le big di Premier Lueague. Due su tutte: Manchester United e City. Secondo quanto riportato dal Daily Mirror, il prossimo anno potrebbe essere quello giusto per vedere l’olandese in Inghilterra.

Per gli inglesi infatti la Juve sarebbe già stata superata per aggiudicarsi de Jong, che è uno dei calciatori più interessanti e brillanti per il prossimo futuro.