Szczesny: “Contento per il rigore parato per e la porta inviolata”