Verso Valencia-Juve: Alex Sandro dall'inizio, più Bernardeschi di Costa

Verso Valencia-Juve: Alex Sandro dall’inizio, più Bernardeschi di Costa


ORE 19.00 – PIÙ BERNARDESCHI DI DOUGLAS COSTA

Stando a quanto riportato dal collega di Sky Sport Giovanni Guardalà, la Juventus dovrebbe scendere in campo contro il Valencia spinta dal classico 4-3-3 con Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Ronaldo. Il numero 33, quindi, sembra aver superato nel ballottaggio il brasiliano Costa: punizione o scelta tecnica?

ORE 18.30 – ALEX SANDRO SUPERA CUADRADO

Sorpasso definitivo di Alex Sandro su Cuadrado che permetterà a Cancelo di restare sulla propria fascia di competenza. Trio di centrocampo confermato; ballottaggio serratissimo fra Douglas Costa e Bernardeschi: a breve la scelta definitiva di Allegri.

ORE 17.15 – PRONTI PER LA RIUNIONE

Al via tra poco la riunione tecnica decisiva dove Allegri scioglierà gli ultimi dubbi in vista del match di stasera. Sempre più probabile il duo Cancelo-Cuadrado sulle fasce difensive

ORE 15.00 – RIPOSO PRIMA DELLA BATTAGLIA

Pomeriggio caldo in quel di Valencia grazie ad una tipica giornata estiva. Il tempo previsto per stasera dovrebbe però tuttavia cambiare: sarebbero addirittura previsti temporali. Nel frattempo, i bianconeri sono in albergo a riposo. Prossimo appuntamento alle 17 con la prima riunione tecnica in vista della gara del Mestalla.

ORE 13.00 – SQUADRA A PRANZO

Situazione tranquilla in quel di Valencia: dopo il mini blitz di alcuni tifosi spagnoli sotto l’albergo bianconero, la polizia sta mantenendo la situazione tranquilla. Attese novità nel tardo pomeriggio sui possibili ballottaggi bianconeri.

ORE 11.30 – DUBBI DI FORMAZIONE

Douglas Costa è il favorito su Bernardeschi e Paulo Dybala. Ancora ballottaggio in difesa: Alex Sandro- Cuadrado. Dubbi sulle scelte di Allegri, ma l’ossatura solida e forte della Juventus in mezzo al campo non è in dubbio.

ORE 10.00 – MATCHDAY

Ci siamo, questa sera torna la Champions League. Sarà Valencia-Juve al Mestalla. Dopo le prestazione tra alti e bassi di Napoli e Inter nella giornata di ieri, oggi tocca ai bianconeri. Pochi dubbi per Allegri. La Champions vedrà la Juventus per la prima volta, dopo molto tempo, una della grandi favorite alla vittoria finale. Per vincere in Europa, però, servono diversi fattori: uno su tutti, i grandi calciatori, pieni di esperienza europea.

Il Valencia è un avversario ostico, soprattutto per il tifo incredibilmente acceso. Sarà Cancelo contro il suo Valencia, ma anche l’ex portiere bianconero Neto contro la Juve. Partita che Allegri ha studiato bene, affidandosi al duo Bonucci-Chiellini. Insieme a loro, i simboli di questa Juve, ci saranno Cristiano Ronaldo, Sami Khedira e Mario Mandzukic, vincitori già in passato della Champions. Cuadrado destra con Cancelo che si sposterà sulla sinistra sostituendo Alex Sandro. Per gli spagnoli Batshuayi in vantaggio su Gameiro, mentre Wass giocherà al posto di Cheryshev.

PROBABILI FORMAZIONI

Valencia (4-4-2): Neto; Gayà, Diakhaby, Gabriel, Piccini; Guedes, Wass, Parejo, Soler; Rodrigo, Batshuayi. All: Marcelino.

Juventus (4-3-3): Szczesny, Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Cristiano Ronaldo, Mandzukic. All: Allegri.