Scaloni: "Dybala in permesso". E spunta il motivo del ritardo...

Scaloni: “Dybala in permesso”. E spunta il motivo del ritardo…


La querelle Dybala-Argentina ha tenuto banco qualche ora in Argentina: il giocatore non si è presentato puntuale nel ritiro albiceleste ed è montato un caso subito spento dall’attuale commissario tecnico Lionel Scaloni. “Doveva risolvere problemi personali e aveva il mio permesso. Ho ritenuto fosse più importante li risolvesse piuttosto che arrivare subito in ritiro. Non ci sarà contro il Guatemala“, queste le parole dell’ex giocatore della Lazio.

LA MOTIVAZIONE

L’emittente argentina “TyC Sports” ha spiegato che il numero 10 della Juventus ha testimoniato davanti al TAS di Losanna per una questione legata al suo vecchio procuratore, Pierpaolo Triulzi “mollato” per poi affidare la cura dei propri interessi al fratello Mariano.

Loading...